Descrizione vs commento, dove inserire gli hashtag?

0
7806

Dove inserire gli hashtag? Nella descrizione? Nel primo commento?

Questa è una domanda che mi viene posta spesso. E quindi, per non dilungarci troppo, ti risponderò immediatamente:

Gli #hashtag conviene metterli nel primo commento.

Perché? Questo per due motivi principali:

  1. Per evitare la scritta “altro”;

Quando la didascalia supera un certo numero di caratteri, Instagram mostrerà quella foto nel feed con la dicitura “altro” nella didascalia. Cliccando sulla scritta si aprirà la didascalia nella sua interezza.

Ma questo vuol dire che andrà persa anche parte della didascalia, magari comprendente anche delle utili Call to action.

Bisogna pensare, infatti, che su Instagram sono davvero molto poche le persone che saranno intente a cliccare su “altro” per scoprire cosa contiene il resto della didascalia. Quindi si perdono conversioni, like e commenti.

La didascalia deve essere breve e coincisa. Può contenere anche qualche hashtag, ma solo uno o poco più e se ben contestualizzati. Senza divulgarsi troppo.

2. Per evitare i like dei bot;

Per “like dei bot” si intendono quei like che sono stati messi da software e non da persone in carne ed ossa. I bot, infatti, vanno a scegliere le foto alle quali mettere like in base agli hashtag inseriti nella descrizione (questo nella maggior parte dei casi).

Se volete evitare questo tipo di interazioni, dovete mettere gli hashtag nel commento.

Una domanda che potrebbe sorgere spontanea a questo punto è: ma, quindi, mettendo gli hashtag nel primo commento, la foto avrà un engagement più basso?

La risposta è sì, perché ovviamente non riceverà tutti quei “like finti” e quindi in totale potrebbero risultare minori. Ma non bisogna focalizzarsi sulla “quantità”, quanto sulla “qualità”.

Inserendo gli hashtag nella didascalia riceverai più like, ma quei like che riceverai in più sono da parte di bot. I profili guidati dai bot non sono troppo simpatici ad Instagram, il quale potrebbe tradurre questa relazione in un calo del vostro Score.

Ne vale la pena correre il rischio? Io direi di no.

Per questa ragione, confermo con quanto detto inizialmente:

gli hashtag vanno inseriti nel primo commento.

 

Se vuoi restare aggiornato e ricevere consigli riguardanti Instagram, seguimi: @debsmadness !

 

Può interessarti anche:

Come avere tanti likes su Instagram

Quanto devono pagarti per un post su Instagram?

Instagram Stories, come sfruttarle al meglio

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × quattro =