La Corsa degli Zingari protagonista della puntata di Linea Bianca

Il conduttore Massimiliano Ossini è stato il commentatore ufficiale dell’ultima edizione della Corsa degli Zingari e, in quell’occasione, affascinato dal borgo abruzzese e dalle sue tradizioni, aveva promesso al Presidente Giuseppe De Chellis che sarebbe tornato.

0
117

La Corsa degli Zingari e Pacentro grandi protagonisti della puntata di sabato scorso di Linea Bianca, il programma di Raiuno condotto da Massimiliano Ossini e Lino Zani.

Il conduttore marchigiano è stato il commentatore ufficiale dell’ultima edizione della Corsa degli Zingari e, in quell’occasione, affascinato dal borgo abruzzese e dalle sue tradizioni, aveva promesso al Presidente Giuseppe De Chellis che sarebbe tornato.

Oggi ha mantenuto quella promessa. “È stato un onore ospitare le telecamere di Linea Bianca”, ha dichiarato De Chellis subito dopo la puntata. “Non finiremo mai di ringraziare Ossini e Zani per essere stati dei “padroni di casa” così empatici verso il nostro borgo. Un borgo che d’estate indossa il suo vestito migliore per accogliere i turisti che da tutto il mondo accorrono per assistere ad una delle tradizioni più antiche d’Italia: la Corsa degli Zingari. Grazie ad Antonio De Capite Mancini, membro del comitato tecnico-scientifico Corsa degli Zingari, per il prezioso contributo storico che ha regalato al pubblico di Raiuno. A don Filiberto per aver aperto le porte della Chiesa della Madonna di Loreto dimostrandoci una volta in più la sua vicinanza alla nostra manifestazione. Infine, grazie a Loreta, Massimo, Simone, Destiny, Ivo, Tommaso, Pierluigi, Marco, Bruno, Simone, Federico per l’attaccamento che dimostrano ogni giorno alla maglia della Corsa. E a tutti i partecipanti che anno dopo anno si buttano a capofitto giù dalla montagna per onorare la Madonna di Loreto. E la comunità a cui appartengono”.

E’ possibile riveder il servizio qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 − 7 =