Social World Film Festival, è il gran finale: Maggie Civantos al gala di premiazione

Attesi anche Francesco Di Leva, Francesca Montuori e Jenny De Nucci . Attesa per i premiati.  Omaggio a Monica Vitti con la mostra sui “50 volti”, una retrospettiva con Rai Teche e il documentario “Vitti d'Arte, Vitti d'Amore” di Fabrizio Corallo.

0
728

L’attrice spagnola Maggie Civantos, nota per i suoi ruoli nelle serie Netflix “Vis a Vis” e “Le ragazze del centralino”, sarà la madrina della cerimonia di premiazione del Social World Film Festival diretto dal regista Giuseppe Alessio Nuzzo. Red carpet sabato 9 luglio dalle ore 20 all’Arena Fellini della SS. Trinità e Paradiso di Vico Equense, sul quale sfileranno autori, registi e protagonisti delle opere in concorso. Tra gli ospiti attesi anche gli attori Francesco Di Leva, Jenny De Nucci e Francesca Montuori.

Nel pomeriggio alle ore 18 alla Sala Troisi di Teatro Mio verrà proiettato il documentario di Fabrizio Corallo “Vitti d’arte, Vitti d’amore”, omaggio alla grande Monica Vitti con interviste a Giancarlo Giannini, Christian De Sica, Carlo Verdone, Paola Cortellesi, Michele Placido, Enrico Vanzina, Citto Maselli, Barbara Alberti, Laura Delli Colli, Enrico Lucherini, Pilar Fogliati, Sandro Veronesi. A seguire, vi sarà un omaggio a Pier Paolo Pasolini con una retrospettiva video.

Sempre alle ore 18 presso la Sala Rosi del Museo del Cinema nell’Antico Palazzo di Città vi sarà la proiezione del film documentario fuori concorso “Farina, Acqua, Lievito” con la voce narrante di Marisa Laurito.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − sette =