Giovanna Sannino (”Mare Fuori”) da attrice a scrittrice: l’esordio con libro-denuncia tratto da una storia vera

Presentazione del libro "Non sempre gli incubi svaniscono al mattino" (Licosia editore) presso il centro polifunzionale comunale di Piano di Sorrento. Reading a cura dell'attore Gaetano Migliaccio

0
98
Giovanna Sannino dalla fiction RaiDue ”Mare Fuori” è nuovamente protagonista a Piano di Sorrento. Questa volta in veste di scrittrice con una storia davvero toccante, profonda, intrisa di sofferenza e di amore, accompagnata nel reading dall’attore Gaetano Migliaccio per l’evento di presentazione del suo primo libro dal titolo “Non sempre gli incubi svaniscono al mattino” (Licosia editore).
Con loro, a moderare il dibattito con gli allievi dell’Istituto Nautico Bixio, l’assessore all’istruzione Antonella Arnese e l’assistente sociale Anna De Gennaro Aquino. Nel finale, ampia partecipazione giovanile tra gli studenti presenti in sala, con domande all’autrice e firmacopie. L’amministrazione comunale di Piano è stata rappresentata oltre all’assessore all’istruzione anche dagli assessori Esposito e Russo, politiche sociali e politiche giovanili, dal presidente del Consiglio comunale Giovanni Ruggiero e dal Forum dei Giovani di Piano in qualità di co-organizzatore dell’evento.
La mattinata di confronto con gli alunni e il mondo scolastico è raccontata nel servizio a cura di Diego Ambruoso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciassette − 2 =