Premio Paolo Leonelli. A Sorrento si premia Enzo Pestileo, Anna Spagnuolo, Alessandra Borgia e la campionessa di volley Monica De Gennaro.

Premio speciale assegnato a Franco Autiero, il quale, con il suo talento, ha contribuito alla creazione di opere teatrali divenute vere e proprie colonne portanti della drammaturgia contemporanea. Presenta la serata l'attore Nino Lauro.

0
46
IGOR GORGONZOLA NOVARA - IMOCO VOLLEY CONEGLIANO PALLAVOLO CAMPIONATO ITALIANO VOLLEY SERIE A1-F 2020-2021 FINALE PLAYOFF SCUDETTO GARA 2 NOVARA 20-04-2021 FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Venerdì 25 novembre alle ore 20.00, presso il teatro comunale Tasso, in piazza Sant’Antonino a Sorrento si svolge la cerimonia di premiazione della quinta edizione del Premio Paolo Leonelli.

A ritirarlo saranno il pittore Enzo Pestileo, la cantante Anna Spagnuolo, l’attrice Alessandra Borgia e la campionessa di volley femminile, Monica De Gennaro.

Inoltre il premio, che consiste in un’opera artigianale, realizzata dall’artista Toni Wolfe, si arricchisce da quest’anno di una novità importante: un premio speciale assegnato a Franco Autiero, il quale, con il suo talento, ha contribuito alla creazione di opere teatrali divenute vere e proprie colonne portanti della drammaturgia contemporanea.

Il programma dell’evento, patrocinato dal Comune di Sorrento e condotto da Nino Lauro, si aprirà con la proiezione di una video-intervista realizzata per l’occasione dai ragazzi dell’associazione “Oltre il Guscio” di Vico Equense.

“Il Premio Paolo Leonelli ha finalità educative, sociali, culturali e divulgative oltre a quella celebrativa – spiegano gli organizzatori – Nato per onorare il ricordo di Paolo Leonelli, vede la sua prima edizione nel 2016 grazie anche all’aiuto di Gaetano Amato, Lauro Attardi, Giovanni Iaccarino e Ciro Ruggiero i quali, insieme alla A.P.D. Penisola Sorrentina Paolo Leonelli, presieduta da Nunzia Miele, alla famiglia e ai tanti altri amici, lo hanno omaggiato raccontando la sua vita attraverso il ricordo di incontri importanti, avvenuti grazie alle sue passioni condivise”. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciassette − dodici =