Il dottor Gary Gambassi e la “chirurgia della bellezza”

Con il suo team, il Dottor Gambassi vuole garantire un elevato standard di qualità che richiede un impegno costante. 

0
80

Dopo la laurea in medicina e chirurgia, Gary Gambassi si trasferisce ad Innsbruck (Austria) dove inizia il suo percorso formativo in ortopedia traumatologia e chirurgia ricostruttiva. Ha lavorato nei migliori centri tedeschi ed austriaci concentrandosi, in particolare, nel trattamento delle deformità muscolo scheletriche. Parallelamente ha portato avanti lo studio e la pratica chirurgica in ambito chirurgico estetico. Terminata la specialità continua a coltivare la medicina e la chirurgia estetica. Il Team Gary Gambassi & Partners garantisce la migliore qualità dei servizi e la massima sicurezza a tutela dei pazienti.

Dal Team Gary Gambassi per la medicina, la chirurgia e lo studio del corpo nasce il progetto “chirurgia della bellezza”.

Il dottor Gambassi ha parlato così del suo lavoro: “I trattamenti più richiesti in chirurgia estetica sono: la mastoplastica additiva, lifting, rinoplastiche e liposuzioni. Il lifting sta diventando un intervento molto richiesto soprattutto nelle pazienti over 45”. 

Con il suo team, il Dottor Gambassi vuole garantire un elevato standard di qualità che richiede un impegno costante.

Oltre ad un perfetto standard qualitativo, con i suoi pazienti non scende mai a compromessi.

I migliori risultati si hanno grazie ad una perfetta combinazione tra i materiali top sul mercato uniti ad una strumentazione all’avanguardia.

Gary Gambassi ha, inoltre, dichiarato: “Per far stare a proprio agio il mio paziente si deve avviare un profondo ed attento dialogo dove si vanno a sviscerare i motivi che hanno spinto il paziente a venire da me. Sulla base di come il paziente vive la propria vita, si riesce a capire il grado di correzione o di cambio forma più adatta al paziente: pazienti con un profilo più introverso e chiuso chiederanno risultati più sobri ed equilibrati. Pazienti più egocentrici e eclettici saranno più propensi a risultati plateali”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 − 9 =