Sette domande. Gino Leonardo Mascia: «Dai social al mondo dello spettacolo, per regalare sorrisi ed emozioni»

Famoso sui social grazie ad alcuni video che condivide con sua nonna, arriva alla conduzione del TG settimanale MABNEWS7. L’estate scorsa ha scritto e creato il primo Reality Show per aziende in Italia dal titolo “THE BUSINESS PROJECT REALITY", con protagonista la sua bellissima terra d'origine, la Sardegna.

0
101

Gino Leonardo Mascia da sempre ha inseguito il sogno della conduzione.

Dalla Sardegna, regione d’origine, dopo alcune esperienze televisive e cinematografiche, inizia ad avere un buon seguito sui social grazie ad alcuni video che condivide con sua nonna.

Successivamente, conduce il TG settimanale MABNEWS7. L’estate scorsa ha scritto e creato il primo Reality Show per aziende in Italia dal titolo “THE BUSINESS PROJECT REALITY”.

Due aziende a confronto, rinchiuse in uno dei resort più belli della Sardegna, si sfidano sulla la creazione di un progetto aziendale per un’azienda italiana in difficoltà, facendo così parte del circuito di assistiti di “Imprenditore non sei solo” un progetto benefico che aiuta aziende e imprenditori in difficoltà senza scopo di lucro.

L’azienda vincitrice, giudicata da una giuria competente, ha la responsabilità e l’onore di cedere il progetto all’associazione per poterlo così mettere in pratica per l’azienda in questione.

La prima edizione ha visto 16 aziende in sfida, 8 puntate totali che stanno andando in onda in questo periodo e andranno in onda fino all’autunno per poi procedere con la registrazione della seconda puntata che sarà in primavera/estate 2023.

Benvenuto, Gino. Ci racconti come ti sei avvicinato al mondo dello spettacolo?
Ho sempre avuto il sogno del mondo dello spettacolo e della televisione. Mi sono avvicinato a questo mondo per passione, iniziando a 18 anni facendo dei casting per il talent di canale 5 Amici. Successivamente con lo studio della recitazione mi sono buttato nel cinema dove sono stato scelto per recitare una parte nel film Mafia Capitale. Poi, con l’arrivo dei social ho reso pubblica la vita quotidiana tra me e mia nonna e il nostro rapporto raccontato nei video é diventato virale. Molte testate giornalistiche locali e nazionali hanno parlato di noi fino all’arrivo a Mediaset, dove sono stato contattato per essere ospite assieme a mia nonna del programma TV Pomeriggio 5 per ben due puntate. C’é stata una crescita sui social e la richiesta di collaborazione di diverse aziende e tante proposte di lavoro.

Poi, é arrivata la conduzione del TG MABNEWS7. In che modo ti ha fatto crescere questo lavoro?
MAB NEWS7 é stato il mio inizio, la mia scuola, il format che mi ha permesso di fare esperienza davanti alle telecamere e che oggi mi fa sentire a casa e gestisco totalmente in autonomia dalla ricerca delle notizie alla scelta della messa in onda.

Hai scritto e creato il tuo reality show “THE BUSINESS PROJECT REALITY”.  Come ce lo descriveresti?
The business project é un sogno che diventa realtà, il sogno di partecipare ad un reality show si realizza in maniera eccezionale nella veste da conduttore. Come descrivervelo? Servirebbe un libro, è il primo Reality Show per aziende in Italia che mette in sfida due team aziendali per uno scopo nobile: aiutare un’altra azienda in forte difficoltà economica. Direi che è un mix tra Temptation Island, Isola dei famosi, X Factor e Masterchef ma in chiave Business.

Come vivi il tuo rapporto con i social?
Devo tanto a questo nuovo mezzo di comunicazione che mi ha dato una grande opportunità anche lavorativa, visto che oggi ci lavoro a tutti gli effetti. La cosa che mi gratifica maggiormente è che tengo compagnia alle persone che rivendono in me e mia nonna il loro rapporto con i nonni o mi ringraziano perché regaliamo sorrisi ed emozioni. Questo mi gratifica tanto.

Quali sono gli insegnamenti che, ogni giorno, ti dona questo mestiere così creativo e dinamico?
Il mio lavoro e l’azienda per cui lavoro mi gratifica tutti i giorni e mi insegna tanto ogni giorno. Ho tanto da apprendere e imparare e tutti i giorni imparo qualcosa di nuovo da ogni persona e anche dai colleghi influencer che seguo.

Chi sono le persone che ti ispirano maggiormente?
Prendo spunto e sono attratto dalle persone di valore e di successo, ma, sopratutto ammiro chi lotta e ci mette tanta determinazione per ottenere qualcosa di “quasi impossibile” perchè niente è impossibile.

Quali sono i progetti che vorresti realizzare in futuro?
Per il futuro ho tanti progetti, sicuramente in questi progetti c’è una lunga carriera televisiva che si concretizzerà a breve.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici − otto =