“Pioggia di Note”. A Sorrento la musica di Lelio Morra con Manuela Zero

Per la prima volta in penisola Sorrentina Lelio Morra in concerto con il live “Non mi va bene ma va bene così ”. Il cantautore napoletano si racconta attraverso il suo repertorio, collezionato in questi anni di militanza nel circondariale della canzone.

0
110

Lelio Morra, musicale per influenza paterna, romantico per genetica e disilluso per sopravvivenza, sceglie di cantare ciò che scrive e di scrivere di ciò che lo circonda, nel bene e nel quotidiano.

In questo spettacolo – domenica 20 Novembre Teatro Tasso Sorrento ore 20.30 – il cantautore napoletano si racconta attraverso il suo repertorio, collezionato in questi anni di militanza nel circondariale della canzone.

Dal nuovo singolo “Discoboomer”, al primo album a suo nome “Esagerato” (finalista al premio Tenco come opera prima, 2020), passando per i singoli “Dedicato A Chi” e “Le Canzoni” pubblicati con Universal Music e le storie in musica dei suoi progetti precedenti “JFK & La Sua Bella Bionda” (con l’album “Le Conseguenze dell’Umore” – premio Mogol) ed il lavoro “SignorsìSignoraTango” con gli Eutimìa (premio De Andrè).

Lelio Morra si racconta quindi, con la sua cifra intensa, scanzonata e a tratti ironica, accompagnato da un set di musicisti a colorare lo spettacolo di sensazioni folk, coscienti del linguaggio della musica leggera italiana, di cui Morra è una rappresentazione.

Al momento è al lavoro su un nuovo album, elaborato lontano da Milano, tra la raccolta delle olive e la legna da tagliare in Umbria.

Nel frattempo, a rimettere a posto i pensieri, ci pensano il cinema e le collaborazioni con Paolo Sorrentino e Gianni Amelio.

Nel live di Sorrento è accompagnato da: Caterina Bianco ai Violini e Synth; Pierluigi Patitucci al Basso; Peppe Shaf alla batteria. Ospite della serata la cantante e attrice, Manuela Zero, che per questa occasione fa ritorno nella sua amata penisola sorrentina.

“Pioggia di Note” è organizzato dal Comune di Sorrento in collaborazione con la Fondazione Sorrento che si avvale della direzione artistica di Antonino Giammarino, con la promozione di Fade In, nell’ambito del cartellone M’illumino d’inverno 2022, l’appuntamento nasce con l’intento di coniugare momenti artistici ed eventi culturali di rilievo per rendere la città sempre più attrattiva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici + 15 =