A Sorrento festa delle tradizioni popolari con il Pulcinella Angelo Iannelli e la Paranza Vesuvius

“Pulcinella ,antichi mestieri e tammorre” conquista la città costiera .

0
158

Lo scorso venerdì nell’incantevole Villa Fiorentino a Sorrento si è tenuta la manifestazione “Pulcinella, antichi mestieri e tammorre” progetto ideato dall’artista poliedrico Angelo Iannelli, organizzato dall’associazione Ars Scrivent di Luigi Leone .

Una vera festa delle tradizioni popolari, aperta proprio dall’attore Angelo Iannelli, che ha presentato al pubblico gli antichi mestieri di un tempo, come: o’ vinto, o’ impagniaseggie, o’ cugnararo, o’ concia piatt’ e tanti altri.

Ad accompagnare Iannelli le tammorre della Paranza Vesuvius con gli artisti Felice Guadagni  detto Zi Cicetto  (Cantore) Stefano Salvadore (Sassofonista) Sabatino Esposito (Tammorra) Tony Saggese (Voce e Chitarra) Mario Mennna (Fisarmonica e Voce) Carlo e Rosa Marino (ballerini ) e il talentuoso Gio’ Gio’ (tammorra) di appena otto anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 + 19 =