Doc – Nelle tue mani: sale l’attesa per la seconda stagione

Dal 13 gennaio e fino a marzo torna una delle serie tv di maggiore successo delle ultime stagioni di Rai1. Doc 2 andrà in onda per 7 puntate, ogni giovedì.

0
140

Il 2022 finalmente è iniziato, e sale già l’attesa per la serie “Doc – Nelle tue mani” pronta a cominciare con l’attesa seconda stagione. La prima, andata in onda nel 2020, è stata un successo straordinario. In pieno lockdown a causa del Covid, e con gli italiani chiusi in casa che cercarono di evitare pensieri brutti innamorandosi della bellissima storia che ruota attorno al protagonista, il bravissimo Luca Argentero, che ha saputo letteralmente conquistare il pubblico. Si comincia il 13 gennaio con la prima puntata, mentre l’ultima è prevista il 3 marzo. La fiction andrà in onda ogni giovedì, con due episodi trasmessi ad ogni puntata.

La serie sarà disponibile anche su RaiPlay. Ogni episodio sarà disponibile on demand poche ore dopo la messa in onda su Rai 1. Saranno sette, quindi, le serate previste: bisogna tener presente che una settimana non ci sarà, in quanto la programmazione sarà occupata da Sanremo. La prima stagione ha avuto punte di ascolti con oltre 8 milioni di telespettatori, numeri che si avvicinano a quelli di Montalbano e che erano insperati.

Sicuramente la storia riprenderà da dove l’abbiamo lasciata, col dottore interpretato da Argentero che proverà a rimettere insieme la sua vita nonostante il vuoto di memoria avuto dopo un tentativo di omicidio. I suoi obiettivi sono di riconquistare la moglie con la quale si era separato e di riprendersi il posto da primario dell’ospedale.

Oltre a Argentero ritroveremo anche Matilde Gioli e Sara Lazzaro, Pierpaolo Spollon, Simona Tabasco, Silvia Mazzieri, Alberto Malanchino, Beatrice Grannò, Gianmarco Saurino, Giovanni Scifoni. A cui si aggiungeranno Giusy Buscemi, Alice Arcuri, e Marco Rossetti. Insomma, non ci resta che aspettare il prossimo giovedì 13 gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici − otto =