Procida 2022, sarà la Rai a raccontare l’anno della Capitale italiana della Cultura

Firmato oggi il protocollo d'intesa. L’ad Fuortes e il sindaco Ambrosino siglano documento per una proficua collaborazione finalizzata allo sviluppo di iniziative per la promozione del programma culturale

0
77
Credits: sito ufficiale www.procida2022.com

È stato firmato questa mattina a Napoli il protocollo d’intesa tra Rai Radiotelevisione italiana S.p.a. e Procida Capitale Italiana della Cultura, un documento con il quale le parti “nel quadro delle rispettive competenze e finalità istituzionali, intendono collaborare al fine di promuovere e diffondere presso il grande pubblico i valori culturali di Procida 2022, attraverso possibili progetti di comunicazione condivisi”.
Il documento è stato sottoscritto da Carlo Fuortes, amministratore delegato Rai, e dal sindaco di Procida, Dino Ambrosino e attesta l’intenzione di “una proficua collaborazione finalizzata allo sviluppo di iniziative per la promozione di Procida 2022 e per la valorizzazione delle eccellenze culturali dell’isola. “La Rai ha valutato positivamente la proposta del Comune di Procida – si legge ancora nel protocollo d’intesa – in quanto coerente con la propria mission di servizio pubblico”.
La sigla dell’accordo è avvenuta presso il Centro di Produzione TV di Napoli, a margine della seduta del Consiglio di Amministrazione convocato presso l’Auditorium del CPTV, e si inserisce nell’ambito degli obiettivi di valorizzazione della presenza della Rai nel territorio, da sempre uno dei principali punti di forza dell’azienda nello svolgimento della missione di servizio pubblico.

Fonte: sito ufficiale Procida 2022 (pagina web dedicata)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − dodici =