Culture, scambi, passaggi. Ad Alghero il festival organizzato da ‘Mediterranea’

Nell'incantevole cittadina sarda, dal 15 al 19 luglio e con finale il 27, la rassegna letteraria dedicata al Mare Nostrum. PROGRAMMA COMPLETO

0
62
https://www.mediterraneaonline.eu/mediterranea-culture-scambi-passaggi/

Dal 15 al 19 luglio e il 27 luglio si svolgerà ad Alghero il festival letterario “Mediterranea. Culture, scambi, passaggi”, dedicato alla vasta dimensione letteraria e culturale del Mediterraneo e alle contaminazioni tra popoli e culture unite da uno stesso mare. In questa cinque giorni si susseguiranno iniziative letterarie, performance, spettacoli, mostre esaltanti la dimensione mediterranea dello scambio, della cooperazione, delle contaminazioni: l’anima intensa e cosmopolita delle sue genti, i loro infiniti orizzonti.

L’iniziativa è organizzata dall’AES con il patrocinio di Regione Sardegna, Comune di Alghero, Fondazione Alghero e Fondazione di Sardegna, in partenariato con Florinas in giallo, la Libreria Cyrano di Alghero e un nutrito parterre di istituzioni e imprese di rilevanza regionale, nazionale e internazionale.
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Info e prenotazioni
AES – Associazione Editori Sardi
associazioneaes@gmail.com / sms 328 7694678

PROGRAMMA

Giovedì #15Luglio
Inaugurazione alla presenza delle Autorità
ore 19 » Miti mediterranei
Prolusione di Attilio Mastino dedicata alle tradizioni mitografiche della Sardegna e del bacino del Mediterraneo.
Uno sguardo sulle antiche civiltà del Mediterraneo attraverso la forza visionaria dei miti e la profondità della Storia.
Letture a cura della Compagnia Teatro d’Inverno.
ore 20 » Mediterraneo, quel mare che unisce
Ariase Barretta dialoga con Patrizio Zurru. In collaborazione con Arkadia Editore.
ore 21 » Intorno al Sud
Reading concerto di Giovanni Carroni liberamente tratto da opere di Sergio Atzeni.
Con Omar Bandinu alla tastiera e Fabio Coronas al bandoneon e fiati.
In collaborazione con Bocheteatro di Nuoro.

Venerdì #16Luglio
ore 19 » Janas s’incantu
L’autrice Sabrina Barlini dialoga con l’archeologa Pierangela De Frassu.
Contrappunto artistico di Isabella Orchis e Alberto Balia.
In collaborazione con Alfa Editrice.
ore 20 » La Sardegna e il mondo antico. Civiltà mediterranee a confronto
Giuseppa Tanda dialoga con Marco Di Gangi, Bruno Billeci e Giorgio Murru.
Modera Giuseppe Boni. In collaborazione con Carlo Delfino Editore e Condaghes.
ore 21 » Migrants
Concerto con Gavino Murgia ai sassofoni e Marcello Peghin alla chitarra.

Sabato #17Luglio
ore 19 » Da sponda a sponda. Mediterraneità
Dialogo tra Isabella Camera d’Afflitto, Maria Avino e Bastiana Madau.
In collaborazione con Ilisso Edizioni.
ore 20 » Il mare salato. Il Mediterraneo di Dante, Petrarca e Boccaccio (Viella)
L’autrice Roberta Morosini dialoga con Alessandro Marongiu.
ore 21 » Mediterraneo ostinato: i suoni del sabir
Concerto con Stefano Saletti (oud, bouzouki, chitarra), Barbara Eramo (voce),
Giovanni Lo Cascio (darbuka, tamburi a cornice, cajòn).

Domenica #18Luglio
ore 19 » Non c’è il mare ad Aleppo (L’erudita)
L’autrice Asmae Dachan dialoga con Salvatore Taras.
ore 20 » Attaccati alle radici. Immagini e storie di alberi della Sardegna
Dialogo tra Enrico Spanu e Lello Caravano. In collaborazione con Enrico Spanu Editore.
ore 21 » E quindi uscimmo a riveder le stelle (Complesso archeologico di Palmavera)
Breve dissertazione sul cielo dantesco di Gian Nicola Cabizza.
A seguire osservazione astronomica a cura della Società Astronomica Turritana.
In collaborazione con Mediando Edizioni.

Lunedì #19Luglio
ore 19 » Ambiente marino della Sardegna
L’autore Egidio Trainito dialoga con Salvatore Taras. In collaborazione con Il Maestrale.
ore 20 » Tottoi e la foca monaca
Giuseppe Pisanu dialoga con Egidio Trainito e Giulia Mo. In collaborazione con Taphros Editrice.
ore 21 » La grande strada azzurra
Proiezione del film di Gillo Pontecorvo. Introduce Dario Maiore.
In collaborazione con la Cineteca Sarda.

Martedì #27Luglio
ore 20 » La “mistica” della sardità (Libreria Cyrano)
Paolo Carta dialoga con Alessandra Pigliaru. Sarà presente per la famiglia Francesco Pigliaru.
In collaborazione con Il Maestrale. In partenariato con “Florinas in giallo”.

 

Fonte: pagina ufficiale dell’associazione Mediterranea
www.mediterraneaonline.eu

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici − uno =