Peppe Guida, chef stellato di Antica Osteria Nonna Rosa, al Resort Le Axidie di Seiano di Vico Equense

Colpo di scena nel panorama gastronomico della Penisola Sorrentina dove lo chef, apprezzatissimo anche sui social, lascia la cucina della Yacht Club Stabia: "non vedo l’ora di cominciare!".

0
311

La notizia corre veloce e fa subito il giro del web.

È con emozionato orgoglio che facciamo questo annuncio: lo Chef stellato Peppe Guida si unisce alla grande famiglia del Resort Le Axidie e ne guiderà la brigata di cucina, con l’aiuto del suo storico collaboratore Mario Cinque, Executive Chef. Siamo certi che questa collaborazione porterà una ventata di nuova creatività nei piatti del Resort Le Axidie, valorizzando quel profondo legame con la tradizione che da sempre ci caratterizza. Intanto buon lavoro a Peppe e Mario e un caloroso benvenuto!

Con questo messaggio, il prestigioso e magnifico Hotel di Vico Equense con vista sul Golfo di Napoli sorvegliato dal Vesuvio, ha comunicato l’arrivo dello Chef stellato alla guida della brigata di cucina.

Peppe Guida, storico patron di Antica Osteria Nonna Rosa sempre a Vico Equense, 1 stella Michelin, è uno degli Chef più seguiti e apprezzati sui social. Attraverso le sue dirette dalla sua cucina regala dispensa consigli e ricette ai tanti follower che seguono i social dello Chef.

Durante la pandemia, con la cucina dell’Osteria chiusa e i fuochi spenti, ha comunque deliziato i suoi fan con tante ricette, facendo rivivere da casa i profumi del tempo pasquale e di quello natalizio, che abbiamo vissuto a casa nel rispetto delle restrizioni di legge.

Per me è un piacere ed uno stimolo enorme collaborare con una delle strutture più belle di tutta la costiera Hotel & Resort Le Axidie, non vedo l’ora di cominciare” , ha dichiarato lo Chef.

Lo chef stellato di Vico Equense – che approda insieme al suo secondo storico Mario Cinque nel Resort situato nel borgo marinaro di Seiano – lascia la cucina della Yacht Club Stabia. “Sono stati anni importanti, che hanno rappresentato moltissimo e di cui non smetterò mai di ringraziare il Presidente Giovanni La Mura, la cui stima nei miei confronti ha sempre rappresentato enorme soddisfazione personale, prima ancora che professionale”, aveva dichiarato nei giorni scorsi Guida.

Adesso saranno le Axidie ad accogliere le proposte di Chef Guida, un modo di intendere ed interpretare la cucina che parte dal recupero delle antiche ricette, con prodotti di alta qualità presentati in maniera moderna e con un pizzico di curiosa creatività.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 − 1 =