Ritorna Angelo Iannelli con il suo nuovo libro: “Pandemia seconda ondata, Rabbia e confusione. La sfida di Pulcinella”

All’interno del libro anche testimonianze dello scrittore e giornalista Marco Perillo, del musicista e cantautore Lino Vairetti e dell’attore Antonio Ciccone. Prefazione curata del Procuratore Generale di Napoli Catello Maresca, postfazione della giornalista e scrittrice Lucia de Cristofaro.

0
467

L’attore e scrittore Angelo Iannelli bissa il successo della sua prima opera letteraria con il volume “Pandemia seconda ondata. Rabbia e Confusione. La sfida di Pulcinella”, prefazione curata del Procuratore Generale di Napoli Catello Maresca.

Angelo Iannelli continua anche in questo nuovo lavoro ad analizzare il corso della Pandemia mondiale causata dal Covid-19 che ha stravolto le nostre vite causando sensazione di grande smarrimento e preoccupazione, ma allo stesso tempo una gran voglia di rinascita.

La seconda ondata preannunciata dagli esperti ha sconvolto l’autunno degli italiani, aumentando la sofferenza del già fragile sistema sanitario, con le ben note ripercussioni dal punto di vista economico e sociale.

La mente ironica e simpatica di Pulcinella, maschera che Iannelli porta in giro per l’Italia, ha sofferto anch’essa, ma stavolta alla speranza del futuro ha manifestato rabbia e  confusione evidenziando come molto spesso la politica non ha aiutato a dare fiducia e sicurezza agli italiani per il futuro che bisognerà in un modo o nell’altro reinventare.

In questo ultimo libro l’Ambasciatore del Sorriso, Angelo Iannelli, continua a voler donare a tutti un sorriso e appunto una speranza per un autentico ritorno alla normalità senza dimenticare il dolore per le tante vittime che continuano a morire ogni giorno.

Angelo Iannelli, riesce, nelle 140 pagine di questo libro (Albatros edizioni) a farci riflettere sulle varie tematiche che ruotano attorno al dramma Coronavirus: la rabbia del popolo, l’emergenza sanitaria e quella economica, le difficoltà della scuola, le porte chiuse del mondo della cultura, la miseria degli invisibili, la corsa al vaccino, la solidarietà che non si è mai fermata.

Nella parte conclusiva del libro Angelo Iannelli dà voce al “suo” Pulcinella:“Ricordatevi Pulcinella unisce il mondo. Il suo sorriso lo rialza e lo salva”. All’interno del libro anche testimonianze dello scrittore e giornalista Marco Perillo, del musicista e cantautore Lino Vairetti e dell’attore Antonio Ciccone. Postfazione della giornalista e scrittrice Lucia de Cristofaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici + otto =