Premio Minerva 2020 alle eccellenze vicane: nomi e categorie dei vincitori

Consegnati i sei riconoscimenti ai rappresentanti di Vico fuori e dentro il territorio. Antonio Breglia (Fondazione Fast) "Orgoglioso di tutti i premiati. Talento puro, di speranza per le generazioni future"

0
409
Panoramica su Vico Equense al tramonto (Antonio Breglia ph.)

La Fondazione Fast di Vico Equense ha istituito il “Premio Minerva” per le Eccellenze Vicane, con lo scopo di valorizzare i talenti ed i cittadini vicani che si sono contraddistinti nel loro operato. Ne avevamo trattato lo scorso inverno, a marzo, poco prima che l’esplodere della pandemia coronavirus anche in Italia spazzasse via ogni speranza di poter realizzare l’evento dal vivo. Eccoci qui di nuovo, a dare in anteprima nomi e categorie dei sei premiati che la Fondazione Fast di Vico Equense ha deciso comunque di onorare – pur senza cerimonie ufficiali – in rappresentanza delle eccellenze del luogo.

Purtroppo questa prima edizione non si è potuta svolgere come da programma a causa della pandemia, rimango fiducioso per il futuro perchè penso che il Premio Minerva nel corso degli anni potrà contribuire sicuramente alla valorizzazione dei talenti vicani – commenta il presidente della Fondazione Fast, Antonio Breglia. Sono orgoglioso di tutti i premiati di questa prima edizione perchè penso che in tutti loro brilla un talento puro e sano, con la speranza che possano essere un esempio concreto per noi e per le generazioni future, infine ringrazio di cuore tutti quelli che hanno contribuito alla riuscita di questo nuovo progetto, in particolare Colomba Belforte che con pazienza e dedizione mi è stata accanto sin dall’inizio” conclude Breglia.

Le sei categorie ed i relativi premiati sono:

Sociale

Progetto “E’ tutto per noi Albania 2019” (i Giovani dell’unità pastorale di Vico Equense)

Sport – Vita Dell’Amura

Ambiente ed Ecologia – arch. Antonino Di Palma

Musica Arte e Spettacolo – Candida Guida

Miglior azienda – Luisa Miniero

Vico oltre i confini – Salvatore Buonocore e Raffaella Improta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 3 =