Hai perso followers stanotte?

0
300

Sono numerosi gli utenti che questa notte hanno subito una diminuzione del proprio seguito e si preoccupano per questo.

Beh, si può dire con certezza che non c’è davvero nulla di cui preoccuparsi.

A prescindere dal tipo di strategia di crescita utilizzata, c’è sempre la possibilità di raccogliere follower inattivi durante il proprio percorso. L’eliminazione di questi ultimi porta soltanto al miglioramento della qualità del profilo stesso e anche ad un aumento dell’engagement.

Non si tratta per forza di follower fake, anche se si cresce organicamente e gli utenti sono reali, può sempre capitare di avere follower inattivi.

Attenzione! “Follower inattivo” non vuol dire “follower falso”.

Infatti, con il termine “follower inattivo” si intende il “ghost follower”, colui che è tra i nostri follower ma non interagisce con il nostro profilo. Con il passare del tempo, continuando a non interagire, l’utente finirà per non vedere più i nostri contenuti e quindi diventerà un ghost follow a tutti gli effetti.

Per questa ragione non è detto che si tratti di account fake, in quanto possono appartenere anche a persone reali, ma non interessate ai contenuti in questione.

Spesso, inoltre, capita che un utente inizia a seguire il nostro profilo, ma con il tempo cambiamo stile di comunicazione o cominciamo a proporre nuovi argomenti diversi da quelli che proponevamo prima, e questo può averli portati ad allontanarsi pian piano da noi.

In questo caso è importante riuscire a riavvicinarsi nuovamente a questi utenti.

Ma come fare?!

Prima di tutto è necessario utilizzare tutti gli strumenti e le funzioni che Instagram ci mette a disposizione: post, stories, video e, soprattutto, sondaggi e domande! Bisogna, quindi, cercare di interagire il più possibile con la propria fan base e stimolare la propria audience in modo costante, per comprendere la tipologia di contenuti alla quale quest’ultima è interessata.

In questo modo non solo saremo in grado di sviluppare un piano editoriale performante, ma si eviterà di trattare argomenti che ai proprio follower non interessano minimante, rischiando quindi di farli diventare ghost follower.

@debsmadness

 

Leggi anche:

Perché menzionare / taggare account più grandi di te

Come guardare le stories senza essere visti

Come avere tanti likes su Instagram

In che ordine appaiono le Insta Stories?

Aumentare follower e like su Instagram con Captivate

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

7 + quattordici =